cna I GIOVANI IMPRENDITORI INCONTRANO JIMMY WALES, FONDATORE DI WIKIPEDIA, LA MANNOIA, CIOTTI E ALLEVI


bologna 6 ottobre Tutto è pronto per l’edizione 2011 di “CNA Next” promossa da CNA Giovani Imprenditori, ovvero “Il Festival dell’intelligenza collettiva” quest’anno denominato “Organismi. La connessione libera energia”. Sarà proprio energia allo stato puro quella che dalle 14 alle 19 di venerdì 14 ottobre e dalle 9.30 alle 13.30 di sabato 15 ottobre, sarà sprigionata nella prestigiosa sede del Teatro Comunale in piazza Giuseppe Verdi 1 a Bologna dai tanti giovani presenti, imprenditori ma non solo. Durante la due giorni di CNA Next, nata dalla consapevolezza che la costruzione del futuro passa attraverso il confronto tra chi ne governerà i principali processi, ovvero i giovani, si alterneranno incontri con nomi di grande rilievo aventi la massima “biodiversità”. L’edizione 2011 ad esempio avrà l’onore di ospitare il Fondatore di Wikipedia Jimmy Wales, che potrà così svelare i segreti del successo mondiale della sua libera enciclopedia. E ancora sono stati invitati il pianista Giovanni Allevi, il presidente di Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie, don Luigi Ciotti, il collettivo di scrittori Spinoza.it, lo scrittore e premio Strega 2011 Edoardo Nesi, il fumettista Marco Makkox Dambrosio, la cantante Fiorella Mannoia. Ma non è finita: in attesa di conferma ci sono anche il regista Giuseppe Tornatore e l’ambasciatore cinese Ding Wei, mentre si potranno incontrare di sicuro anche Roy Paci, trombettista, compositore e mente della famosissima ‘Toda joia toda beleza’, e in giudice internazionale Cuno Tarfusser. L’evento, patrocinato dalla Commissione Europea, dal Comune e dalla Provincia di Bologna, dalla Regione Emilia Romagna e dall’Università di Bologna con il contributo della Camera di Commercio di Bologna, ha l’obiettivo di mettere in connessione diverse realtà, consapevole che “tutte le intelligenze parcellizzate e non connesse sono sprecate”. “Una società, un’economia, un’organizzazione distribuita – spiegano gli organizzatori – può esplodere solo grazie a un sistema nervoso molto efficiente che colleghi le sue parti. CNA Next vuole essere un laboratorio dove far nascere nuove prospettive”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet