Igd: utile netto 1 sem cala a 8,3 mln (30,2 mln 1 sem 11)


BOLOGNA 5 SETTEMBRE-Igd (quotata in Borsa, controllata da Coop Adriatica) ha chiuso il primo semestre con un utile di 8,3 milioni di euro, a fronte dei 30,2 mln dello stesso periodo dello scorso anno.La variazione rispetto al primo semestre 2011, si legge in una nota, e’ principalmente riconducibile alle svalutazioni e agli adeguamenti del fair value degli immobili, nonche’ all’impatto della gestione finanziaria. I ricavi sono pari a 61,5 mln (+3,9% a/a), mentre il margine operativo lordo (Ebitda) della gestione caratteristica e’ di 43,1 mln (43,6 mln nel primo semestre 2011). La posizione finanziaria netta e’ stabile a 1,095 mld, rispetto a 1,094 mld al 31 dicembre 2011."La crescita dei ricavi della gestione caratteristica del nostro Gruppo nel primo semestre 2012, nonostante uno scenario ancora molto difficile, conferma la capacita’ di reddito dei nostri asset immobiliari e, piu’ in generale, la validita’ del nostro modello di business, grazie anche alla sua focalizzazione nel settore dei Centri Commerciali – ha dichiarato Claudio Albertini, a.d. – Pur nella complessa fase attuale, caratterizzata da un significativo calo dei consumi e da una forte tensione finanziaria per gli elevati spread, prevediamo, quindi, per la restante parte dell’esercizio, un consolidamento dei ricavi e della redditivita’ della gestione caratteristica, a conferma del trend gia’ registrato nel primo semestre".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet