Unipol/FonSai: nessun rischio che consorzio decada per rischio Paese


BOLOGNA 5 GIUGNO–I 6 istituti di credito che costituiscono il consorzio di garanzia chiamato a sostenere l’aumento di capitale su FonSai hanno smentito le indiscrezioni secondo cui il consorzio stesso potrebbe venire meno per via di un rischio Paese tornato a crescere nelle ultime settimane."Il primo giugno scorso c’eravamo tutti ed eravamo tutti d’accordo per proseguire", ha riferito a Mf-Dowjones una fonte finanziaria di una delle banche coinvolte nell’operazione. "Questo rumor era gia’ uscito allora ma ad oggi nessuno si e’ sfilato a priori".Una fonte di un’altra banca riferisce invece che i tempi non sono ancora maturi per fare questo genere di valutazioni e che pertanto l’indiscrezione girata questa mattina e’ "lontanissima dalla realta’".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet