CUNI LAND AVVIA PARCO FOTOVOLTAICO


BOLOGNA 4 LUGLIOUNI Uni Land comunica che è stato collegato alla rete ENELl’ultimo impianto fotovoltaico da 1 MWp, del gruppo di 4 impianti, tutti da 1 MWp,ultimati già nel 2010 ed in attesa di connessione; i due impianti siti in Soleto (LE) sonoa terra e con tecnologia “ad inseguitore monoassiale” mentre i due impianti siti inSquinzano (LE) sono a terra e con tecnologia “fissa”.I 4 impianti in provincia di Lecce erano in attesa solo della connessione alla reteelettrica, a seguito di ritardi non imputabili alla proprietà, e quindi godranno delletariffe incentivanti 2010 (legge 129/2010).La produzione attesa totale dei 4 impianti in provincia di Lecce si dovrebbe attestare acirca 6.200.000 kWh (kilowattore) per anno.La società comunica inoltre che, sempre nel mese di Giugno, è stato connesso un altroimpianto fotovoltaico da 1 MWp, con tecnologia fisso a terra, sito a Pincara (RO);anche questo impianto era stato ultimato nel corso del 2010 e godrà delle tariffeincentivanti 2010. La produzione attesa per questo impianto si dovrebbe attestare acirca 1.300.000 kWh (kilowattore) per anno.Si ricorda inoltre che erano già entrati in produzione, perché connessi alla rete elettrica,un impianto fotovoltaico a terra ad inseguimento da 1 MWp sito in Altamura (BA),operativo da Aprile 2010, ed un altro impianto fotovoltaico fisso a terra da 1 MWp aSanteramo in Colle (BA), operativo da Dicembre 2010. La produzione dei due impiantiin provincia di Bari è attesa per totali 3.100.000 kWh (kilowattore) per anno.Ultimata la connessione dei 4 impianti fotovoltaici, da 1 MWpciascuno, in provincia di Lecce.Dal secondo semestre 2011, quindi, il Gruppo dispone di 7 impianti fotovoltaici inattività, per totali 7 MWp di potenza massima, ed una produzione attesa di circa10.600.000 kWh annue.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet