CLAI acquisisce il 50% di BIZETA SpA


IMOLA 4 MAGGIO CLAI di Imola si espande a Langhirano, capitale del prosciutto. Ha acquisito e il 50% di BIZETA SpA, stabilimento di eccellenza a Langhirano. Nel Cinquantesimo della sua fondazione la cooperativa CLAI ha perfezionato la collaborazione con Nino Barazzoni, proprietario di BIZETA Questo importante accordo, in quota paritetica tra le due aziende, permetterà di realizzare decisive sinergie nei processi industriali e commerciali, rappresentando (per entrambi) un’importante opportunità strategica per accelerare il processo di crescita nei segmenti di mercato d’alta gamma ed estero. A Langhirano, il prosciuttificio BIZETA occupa una superficie di circa 9.200 mq ed ha una potenzialità di stagionatura di oltre 160.000 pezzi. La particolare ubicazione geografica e l’arte della salumeria, unite alla modernità degli impianti, garantiscono la massima cura possibile dei prodotti, conferendo quelle caratteristiche di eccellenza particolarmente apprezzate dai consumatori di tutto il mondo. Questa collaborazione conferma appieno la politica aziendale di CLAI attenta alla qualità, alla sicurezza, alla trasparenza dei processi produttivi e al rispetto dell’ambiente, caratteristiche queste garantite dalle numerose certificazioni, anche a livello internazionale, una leadership che pone oggi CLAI, con oltre 200 milioni di fatturato annuo, come invidiabile esempio di completa integrazione dei vari anelli della filiera zootecnica.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet