UNIONCAMERE E/R A giugno, missione in Messico e Colombia


BOLOGNA 4 MAGGIO Dall’11 al 18 giugno è in programma una missione di affari in Messico e Colombia, nelle due capitali Città del Messico (12-14 giugno) e Bogotà (16-18 giugno), aperta alle imprese. L’iniziativa del sistema camerale nazionale è patrocinata e cofinanziata dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio. La missione è multisettoriale, con particolare focus ai settori energia rinnovabile, trattamento acque e smaltimento rifiuti. Si avvale del supporto tecnico e del coordinamento di Promofirenze, Azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze per l’internazionalizzazione È prevista una quota di partecipazione ad azienda pari a € 800,00 + IVA (Messico € 450,00 + IVA; Colombia € 350,00 + IVA) che include l’organizzazione di incontri d’affari personalizzati, un servizio di interpretariato non esclusivo, l’assistenza in loco del nostro personale, i trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto ed il catering durante tutte le giornate degli incontri. La scheda di manifestazione di interesse ed il company profile dovranno essere inviati a Promofirenze entro e non oltre il 9 maggio 2011. Sulla base della scheda profilo sarà effettuata una verifica preliminare gratuita sull’opportunità a partecipare. Successivamente, in caso di esito positivo, per ciascun partecipante verrà attivata un’attenta ricerca e selezione di potenziali partner messicani e peruviani con la predisposizione di un’agenda di incontri B2B. Per maggiori informazioni, contattare l’Ufficio Estero della Camera di commercio provinciale di riferimento oppure direttamente Promofirenze (francesco.pannocchia@promofirenze.com; tel. 055/2671633) e Chiara Bravi di Modena Emilia Romagna Italy Empowering Agency chiara.bravi@mo.camcom.it La missione si collega al “Progetto America Latina” messo in campo per costruire un ponte tra le due aree, tale da incrementare il volume d’affari di aziende italiane, e favorire lo sviluppo delle imprese di quei territori, stimolando investimenti con accesso a strumenti finanziari competitivi. Partecipano Unioncamere Emilia Romagna, Promofirenze, Unioncamere Toscana, Camera di commercio di Perugia e due strutture finanziarie di supporto: la Inter American Investment Corporation (IIC – Gruppo BID), ed il gruppo Montepaschi di Siena.. I Paesi dell’America Latina hanno economie caratterizzate da ingenti risorse naturali offerte dal suolo e di conseguenza dai settori produttivi collegati. In particolare, Messico e Colombia catturano l’attenzione soprattutto se si analizza la propensione agli accordi di libero scambio firmati con USA, Mercosur, UE e Giappone. Il Messico è la 13ª economia mondiale e la seconda dell’America Latina, con un PIL di circa US$ 867,4 miliardi, oltre a figurare all’8° posto tra i 10 Paesi maggiormente attrattivi per gli investimenti diretti esteri. Nell’ultimo anno l’Italia ha confermato il ruolo di nono partner commerciale del Messico a livello mondiale e, soprattutto, di secondo fornitore europeo, dopo la Germania e davanti a Spagna, Francia e Gran Bretagna. Il Messico è il 2° partner commerciale dell’Italia in America Latina.La Colombia con un PIL nominale di circa US$ 233,4 miliardi è un mercato solido, in progressivaespansione. L’interscambio bilaterale Italia-Colombia è ammontato nei primi undici mesi del 2010 a circa 832 milioni di euro (+18% rispetto al precedente anno), durante il quale le esportazioni italiane verso la Colombia hanno registrato un’espansione del 37,3% rispetto ai primi undici mesi del 2009.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet