Noemalife: contratto da circa 3 mln in Corsica


bologna 31 maggio La Corsica ha scelto di dotare tutti i sette ospedali della Regione (Ajaccio Castelluccio, Ajaccio Misericorde, Bastia, Bonifacio, Calvi, Corte, Sartene) delle soluzioni software di Medasys, societa’ francese del gruppo Noemalife.Il valore complessivo del progetto, le cui prime installazioni saranno effettuate entro la fine dell’anno, spiega una nota, e’ stimato in circa 3 milioni di euro.”Questo nuovo progetto dimostra la capacita’ del gruppo di comprendere le realta’ locali e di rispondere in maniera adeguata alle diverse necessita’ di differenti territori”, ha dichiarato il presidente del gruppo Noemalife, Francesco Serra. “Si tratta inoltre di un’ulteriore conferma della fiducia che le strutture sanitarie francesi, sia pubbliche che private, ripongono nelle soluzioni software del gruppo e nelle capacita’ tecniche di Medasys”. La Consob ha autorizzato la pubblicazione del prospetto informativo relativo all’operazione di aumento di capitale in opzione di nuove azioni NoemaLife.La societa’ bolognese, si legge in una nota, e’ stata assistita dallo Studio Legale La Scala (Milano), con l’avvocato Riccardo Bovino, partner responsabile del gruppo Corporate, insieme agli associati Maria Giulia Furlanetto (della sede Bologna), a Giada Salvini, e ad Ornella Carleo del gruppo Compliance (guidato dal partner Sabrina Galmarini). com/fus marco.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet