Noemalife: si aggiudica gara da 1,4 mln per fornitura software Avec


BOLOGNA 31 OTTOBRE Noemalife si e’ aggiudicata la gara per la fornitura del sistema software di gestione dei Dipartimenti di Anatomia Patologia dell’Area Vasta Emilia Centrale (Avec), per un valore di 1,4 mln euro in 5 anni.Il progetto, spiega una nota, prevede l’integrazione in un’unica piattaforma dei laboratori di Anatomia Patologica delle principali strutture ospedaliere dell’Emilia Centrale, attraverso il software NoemaLife denominato Athena. Con questo nuovo contratto NoemaLife si conferma tra i principali partner tecnologici del Servizio Sanitario dell’Emilia Romagna.”Si prevede che la quota di spesa Ict gestita attraverso bandi multi-aziendali o a livello di area vasta aumenti considerevolmente nei prossimi tre anni”, ha dichiarato Francesco Serra, presidente di NoemaLife,”poiche’ i benefici della razionalizzazione e dell’accentramento della spesa possono essere molto significativi. Le soluzioni software NoemaLife sono in grado di rispondere a questa tendenza in modo innovativo, accompagnando le esigenze del momento ed anticipando le evoluzioni future”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet