bo 31/10/2011Unipol: aspettiamo motivazioni Tribunale poi certamente appello- condannato anche il reggiano walter sacchetti- interdizione per Cimbri


bologna 31 ottobre Il manager reggiano Walter Sacchetti è stato condannato, come Consorte, per la vicenda Unipol BNL. Ma la compagnia cosa dice? Il gruppo Unipol resta in attesa di conoscere le motivazioni della sentenza sulla vicenda Bnl, “dopodiche’ certamente verra’ proposto appello, confidando che gia’ nel successivo grado di giudizio venga riconosciuta la non colpevolezza di Unipol e la piena liceita’ dell’operato dei suoi rappresentanti”. La sentenza riguarda fra l’altro l’attuale amministratore delegato Carlo Cimbri, ai tempi direttore generale della compagnia, interdetto da uffici direttivi di persone giuridiche e imprese. La sentenza, precisa la compagnia, non e’ esecutiva immediatamente ma solo dopo i tre gradi di giudizio.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet