APPROVATO IL BILANCIO DI HERA


BOLOGNA 30 APRILE L’Assemblea degli Azionisti di Hera S.p.A., riunita a Bologna, ha approvato il Bilancio diEsercizio 2010 e la proposta del Consiglio di Amministrazione di distribuzione di undividendo di 9 centesimi di euro per azione. Lo stacco della cedola avverrà il 6 giugno, conpagamento a partire dal 9 giugno.I risultati al 31 dicembre 2010 evidenziano ricavi a 3.668,6 milioni di euro, un margineoperativo lordo di 607,3 milioni di euro (+7,1% rispetto al 2009) e un utile netto pari a 117,2milioni (+65,0% rispetto al 2009).Durante la seduta odierna, l’Assemblea ha inoltre provveduto al rinnovo di Consigliod’Amministrazione e Collegio Sindacale, che rimarranno in carica per i prossimi 3 esercizi(2011, 2012 e 2013).Relativamente al Consiglio di Amministrazione, gli eletti sono risultati i seguenti.In rappresentanza dei soci pubblici che detengono la maggioranza di Hera S.p.A.: MaraBernardini, Filippo Brandolini, Luigi Castagna, Maurizio Chiarini, Valeriano Fantini, FabioGiuliani, Luca Mandrioli, Nicodemo Montanari, Giorgio Razzoli, Mauro Roda, RobertoSacchetti, Rossella Saoncella, Tomaso Tommasi di Vignano, Giancarlo Tonelli.In rappresentanza dei soci privati: Marco Cammelli, Piergiuseppe Dolcini, Enrico Giovannetti,Bruno Tani.Relativamente al Collegio Sindacale gli eletti risultano i seguenti.Membri effettivi: Sergio Santi (Presidente), Elis Dall’Olio, Antonio Venturini, (componenti).Membri supplenti: Roberto Picone, Stefano Ceccacci.L’insediamento del nuovo Consiglio d’Amministrazione, che provvederà anche alla nomina diPresidente, Vice Presidente e Amministratore Delegato, si terrà il prossimo 2 maggio.I curriculum vitae di Consiglieri d’Amministrazione e Sindaci sono disponibili sul sitowww.gruppohera.it.L’Assemblea ha infine approvato il rinnovo dell’autorizzazione di acquisto di azioni proprieper un controvalore fino a 60 milioni di euro per ulteriori 18 mesi. Le azioni potranno essereutilizzate per finanziare eventuali operazioni di acquisizione di partecipazioni o pacchettiazionari nell’ambito delle strategie di sviluppo del Gruppo Hera.www.gruppohera.it

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet