Datalogic crea una nuova struttura globale nel campo dell’automazione industriale


BOLOGNA 3 LUGLIO Il Gruppo Datalogic (Borsa Italiana S.p.A.: DAL), leader globale nell’identificazione automatica e uno dei principali fornitori di soluzioni globali e produttore di lettori di codici a barre, di mobile computer per la raccolta dati, di sistemi a tecnologia RFID e visione, annuncia l’integrazione delle società Datalogic Automation, Accu-Sort Systems e PPT Vision dando vita ad un’unica entità che opererà con il nome di Datalogic Automation, che si pone l’obiettivo di rafforzare la posizione globale del Gruppo nel mercato dell’automazione industriale. Questo sviluppo strategico dà seguito alle recenti acquisizioni di PPT Vision e Accu-Sort Systems che hanno raddoppiato la presenza di Datalogic nel mercato dell’automazione industriale. L’integrazione conferma anche la visione della società di raggiungere la leadership globale in questo settore con l’offerta di prodotti innovativi, di alta qualità e con le migliori soluzioni. Sotto la guida di Gian Paolo Fedrigo, Amministratore Delegato di Datalogic Automation, le tre società e i rispettivi team, in precedenza separati, sono ora congiunti in una nuova organizzazione con obiettivi comuni che si differenzia dai competitor come fornitore di classe mondiale di prodotti e soluzioni per la movimentazione, la tracciabilità, l’ispezione e la rilevazione nell’automazione industriale. Facendo leva sulle accresciute capacità innovative risultanti dall’unione delle tre aziende e su una migliorata struttura operativa, la società potrà contare su un’offerta più ampia di servizi, soluzioni e supporto ai clienti. L’obiettivo della nuova organizzazione è capitalizzare le capacità combinate delle tre società per crescere nei mercati di riferimento selezionati: in Nord America, aumentando la presenza di Datalogic Automation nel mercato dell’automazione industriale; in Europa, sfruttando un nuovo e più ricco portafoglio di soluzioni e l’esperienza nei trasporti e nella logistica; in Asia, dove la società è pronta a valorizzare il grande potenziale di mercato in entrambi questi settori. Inoltre, un nuovo e più grande team di vendita combinato accrescerà la presenza di Datalogic espandendo la sua portata nel settore dell’automazione industriale e aumentando le capacità del canale per un’ulteriore penetrazione di mercato. “Questa nuova evoluzione del Gruppo dimostra ancora una volta l’impegno di Datalogic a perseguire una strategia di crescita e di significativo aumento della propria competitività. Grazie alle competenze e ai talenti di Accu-Sort Systems, PPT Vision e dell’intero Gruppo Datalogic, i nostri clienti trarranno vantaggio da relazioni commerciali privilegiate con un punto di riferimento univoco per la più completa gamma di soluzioni d’identificazione automatica nel mercato dell’Automazione Industriale” dichiara Mauro Sacchetto, Amministratore Delegato del Gruppo Datalogic. Le soluzioni globali di Datalogic Automation per la tracciabilità, l’ispezione e la rilevazione nei processi di produzione e logistici e il suo ampio portafoglio prodotti per le applicazioni di shop floor e magazzino automatico, sono ora ulteriormente arricchite dal consolidamento con le due nuove realtà: completano l’offerta di soluzioni di Automazione Industriale i prodotti Accu-Sort e le sue competenze nella progettazione, produzione, integrazione e manutenzione negli ambiti dell’identificazione automatica e delle soluzioni per la movimentazione di materiali, e il portafoglio di prodotti e soluzioni di visione di PPT Vision per il mercato in rapida crescita del Machine Vision. La nuova entità unificata opererà con il nome di Datalogic Automation conservando il valore dei marchi Accu-Sort e PPT Vision nei mercati chiave di riferimento – attraverso quattro Business Unit: Transportation&Logistics, Industrial Automation, Machine Vision e Laser Marking. Queste Business Unit avranno primariamente la responsabilità delle attività di R&D, di sviluppo di prodotti e soluzioni, di gestione di prodotto, di marketing industriale, di applicazioni e custom engineering, oltre al supporto tecnico di secondo livello. A sostegno di queste funzioni di management strategico e di sviluppo del business è presente una rete di vendita integrata a livello mondiale, definita per industria, mercato e per regione geografica, al fine di garantire l’estrema focalizzazione sulla propria clientela necessaria per creare valore durevole per la nuova strategia globale di Datalogic Automation. Il Gruppo Datalogic, leader mondiale nell’identificazione automatica con focus sui mercati dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, è uno dei principali fornitori di soluzioni globali e produttore di lettori di codici a barre, di mobile computer per la raccolta dati, di sistemi a tecnologia RFID e visione ed offre soluzioni innovative per una vasta gamma di applicazioni rivolte ai settori retail, trasporti e logistica e all’industria manifatturiera.Datalogic S.p.A. è quotata presso il segmento STAR di Borsa Italiana dal 2001, con il simbolo DAL.MI. e ha sede centrale a Lippo di Calderara di Reno (Bologna).Grazie alla recente acquisizione di Accu-Sort Systems Inc., azienda americana leader nei prodotti e soluzioni per l’identificazione automatica, il Gruppo Datalogic ha raddoppiato la propria presenza nel mercato dell’automazione industriale, conquistando la prima posizione nel mondo nel segmento degli Industrial Bar Code Scanners, con una quota di mercato pari al 31%. Il Gruppo Datalogic, che conta oggi più di 2.600 dipendenti nel mondo, distribuiti in 30 Paesi tra Europa, Nord America, Sud America, Asia e Oceania, nel 2011 ha registrato vendite per 425,5 milioni di Euro. Il Gruppo investe oltre 26 milioni di Euro nel settore Ricerca e Sviluppo, con un patrimonio di oltre 1.000 brevetti in tutto il mondo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.datalogic.com.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet