Granarolo: ospita 40 aziende cinesi settore agroalimentare


bologna 3 maggio Granarolo operatore agro industriale italiano ospita presso il proprio stabilimento di Bologna, i responsabili di 40 aziende cinesi che operano nel settore agroalimentare. Inoltre, informa una nota, sara’ presente una delegazione cinese composta dal vice presidente della Chamber of Commerce for Import & Export of Foodstuffs, Native Produce and Animal by-products Yu Lu, il Console Economico Commerciale a Milano, Li Bin, il Vice direttore generale del Ministero del Commercio della Repubblica popolare Cinese Mofcom Jiang Fan, insieme ai responsabili di 40 aziende cinesi che operano nel settore agroalimentare. La visita delle delegazioni cinesi presso lo stabilimento Granarolo e’ volta a creare un momento di confronto e dialogo tra aziende italiane e cinesi attive nel settore agro-alimentare, con particolare riferimento agli standard di sicurezza dei prodotti agro-alimentari italiani in Cina, ai modelli organizzativi, alle best practice e alla valorizzazione delle esportazioni.Il made in Italy all’estero, inteso anche come materia prima italiana, e’ per Granarolo un ambito di sviluppo e di ulteriore crescita cosi’ come previsto dal piano strategico 2012-2016.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet