Hera: ricorso al Tar contro multa Antitrust da 190mila euro


BOLOGNA 3 MARZO – Hera ha impugnato al Tar il provvedimento con cui l’Antitrust, lo scorso primo dicembre, le ha inflitto una multa di 190mila euro per pratica commerciale scorretta. La multiutility, come apprende Radiocor, chiede l’annullamento, previa sospensione, della sanzione. L’Autorita’ garante della concorrenza e del mercato aveva multato Hera perche’ avrebbe omesso di inserire nelle bollette destinate agli utenti di Bologna e Ravenna informazioni adeguate riguardo alla tariffazione del servizio idrico e avrebbe adottato nei territori di Rimini e Ravenna una procedura di silenzio-assenso non chiara rispetto all’adesione ad un’assicurazione sulle perdite d’acqua. Si attende ora la fissazione dell’udienza per la discussione del ricorso.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet