INTESA SANPAOLO: FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI BANCO EMILIANO ROMAGNOLO S.p.A. IN INTESA SANPAOLO S.p.A.


bologna 3 dicembre E’ stato stipulato l’atto di fusione per incorporazione diBanco Emiliano Romagnolo S.p.A. in Intesa Sanpaolo S.p.A., con aumento del capitale sociale della società incorporante da Euro 8.545.561.614,72 a Euro 8.545.563.541,32 mediante emissione di n. 3.705 azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,52 ciascuna.Parte così l’operazione di concambio che prevede l’attribuzione di n.0,33 azioni ordinarie Intesa Sanpaolo per ogni azione ordinaria Banco Emiliano Romagnolo detenuta da soggetti diversi dalla società incorporante.Il concambio sarà servito mediante l’aumento del capitale sociale della società incorporante di Euro 1.926,60 con emissione di n. 3.705 azioni ordinarie, godimento regolare, cedola 35, del valore nominale unitario di Euro 0,52, che saranno attribuite agli azionisti della società incorporanda a fronte dell’annullamento e del concambio delle azioni ordinarie di Banco Emiliano Romagnolo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet