la semestrale di hera


bologna 29 agosto Hera (Milano: HER.MI – notizie) ha chiuso il primo semestre del 2013 con ricavi per 2,43 miliardi di euro, in crescita del 5,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il margine operativo lordo è aumentato del 24,5% a 445,3 milioni di euro, mentre l’utile netto adjusted è salito del 22,2% a 98,1 milioni di euro. L’utile netto di periodo si è attestato a 172,9 milioni di euro, in rialzo dagli 80,3 milioni del primo semestre del 2012. Il Cda della multiutility emiliana ha inoltre deliberato l’aumento di capitale per un importo massimo di 80 milioni di euro, funzionale all’ingresso del Fondo Strategico Italiano nel capitale di Hera come comunicati in precedenza al mercato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet