Marposs S.p.A. acquisisce la proprietà dell’azienda tedesca Dittel Messtechnik


BOLOGNA 28 AGOSTO MARPOSS S.p.A., azienda bolognese leader nella fornitura di apparecchiature di misura elettronica, ha acquisito il 100% di DITTEL MESSTECHNIK GmbH, azienda tedesca situata a Landsberg am Lech, nei pressi di Monaco di Baviera, che sviluppa, produce e fornisce soluzioni per il monitoraggio del processo di lavorazione su macchina utensile, con particolare focus sulle rettificatrici. Fondata nel 1959, Dittel iniziò la propria attività come fornitore di strumentazione per l’industria aeronautica ed è omologata presso l’Autorità Aeronautica Tedesca (LBA) come fornitore certificato. Attualmente le competenze principali dell’Azienda risiedono nello sviluppo e produzione di sistemi intelligenti di controllo e correzione dei cicli di lavorazione su macchine rettificatrici. Da oltre 50 anni il nome Dittel è conosciuto nell’industria manifatturiera tedesca come sinonimo di precisione qualità ed affidabilità. Waltraud Klueter, ex-Direttore Generale di Dittel Messtechnik, che ha seguito direttamente il processo di cessione dell’Azienda a Marposs, afferma che: “collaborare con Marposs rappresenta un’opportunità perfetta per portare i prodotti Dittel su una scala geografica molto più ampia, sfruttando la rete mondiale di distribuzione e di assistenza Marposs. La combinazione delle tecnologie e dei prodotti Marposs e Dittel lascia intravedere nuove soluzioni tecniche molto interessanti. Ogni singolo collaboratore Dittel è entusiasta dell’opportunità di entrare nel gruppo Marposs e di integrare così le reciproche posizioni di leadership nel settore del controllo su macchina utensile”. Il Presidente di Marposs, Stefano Possati, ha commentato: “Dittel offre soluzioni all’avanguardia, di largo potenziale per l’utilizzo in diverse applicazioni sia da parte dei clienti Marposs attuali che di quelli futuri, su base mondiale.” Possati inoltre aggiunge: “Il nostro obiettivo è crescere in maniera solida e continuativa sia nel nostro mercato tradizionale che su nuovi settori. Dopo l’acquisizione di ARTIS nel 2008, di SANtec nel 2011 e di Brankamp lo scorso Febbraio – tutte aziende tedesche operanti nello stesso settore di Dittel – questa nuova operazione porterà alla creazione di un polo che ricoprirà una posizione di leadership a livello mondiale in un mercato complementare a quello tipico Marposs. Acquisire aziende di qualità è uno strumento che continueremo ad usare in aggiunta alla nostra forte attività di ricerca e sviluppo interna all’azienda.”Marposs è stata fondata nel 1952. Fin dalla nascita produce e vende soluzioni per il controllo della qualità in officina utilizzando un’ampia gamma di tecnologie che comprendono misura elettronica, ottica, pneumatica e non distruttiva (ND), per il controllo di processo dei componenti nei settori della lavorazione dei metalli, quali automotive ed aerospaziale, del vetro e dell’ Information Technology.Marposs impiega circa 2400 persone in 80 sedi in 21 paesi nel mondo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet