ASSEMBLEA IMA- OK AUMENTO CAPITALE


BOLOGNA 28 GENNAIO L’Assemblea Straordinaria degli Azionisti di IMA S.p.A., leader mondiale nella produzione di macchine automatiche per l’industria farmaceutica e del tè, si è riunita oggi sotto la presidenza di Alberto Vacchi e ha deliberato l’attribuzione al Consiglio di Amministrazione della facoltà di aumentare il capitale sociale a pagamento, in una o più volte, in via scindibile, per il periodo di cinque anni dalla data della delibera e per un ammontare nominale massimo di euro 1.773.200, mediante emissione di massime n. 3.410.000 azioni ordinarie del valore nominale di euro 0,52 ciascuna, da collocarsi esclusivamente presso terzi .L’attribuzione di tale delega al Consiglio di Amministrazione è funzionaleall’allargamento della base azionaria con conseguente incremento del flottante,attualmente pari al 13,921%, con l’obiettivo di attrarre ed ampliare la base diinvestitori qualificati presso i quali gli aumenti, di volta in volta eseguiti inesecuzione della delega, potrebbero essere collocati in via riservata. La delega èinoltre finalizzata al reperimento di capitale di rischio da impiegare per opportunità diinvestimento e di espansione dell’attività del Gruppo IMA che dovessero presentarsientro il termine di scadenza previsto per la delega, favorendo la crescita competitivadella Società nei mercati di riferimento o di eventuali opportunità di rafforzamentopatrimoniale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet