BO 276/3/2012 impronta etica- OGGI A BOLOGNA CONVEGNO SULLA RESPONSABILITA’ SOCIALE DELLE IMPRESE


BOLOGNA 26 MARZO Impronta Etica, associazione che promuove lo sviluppo della responsabilità sociale d’impresa e la società di consulenza SCS Consulting, presenteranno i risultati emersi dalla ricerca “Il Contributo dell’Impresa Responsabile nella creazione di Valore per il Territorio” oggi dalle ore 14,30, presso la sede di Unindustria Bologna in via San Domenico 4 a Bologna. La ricerca – condotta da Impronta Etica e SCS Consulting, con la partecipazione di Legacoop Bologna e Unindustria Bologna e il supporto scientifico di docenti e ricercatori dell’Università di Bologna (Sergio Brasini, Roberta Paltrinieri e Marco Visentin) – si è posta l’obiettivo di definire un modello per la valutazione degli impatti dell’attività d’impresa sul territorio in cui essa opera. La tesi sostenuta è che le imprese gestite in modo sostenibile concorrano allo sviluppo della competitività territoriale e che i territori equi attraggano e supportino lo sviluppo di imprese che producono valore.Le imprese, in particolare quando gestite in linea con i principi della sostenibilità, sono in grado di contribuire all’incremento del capitale territoriale (nelle sue diverse dimensioni: cognitivo, sociale, ecosistemico e paesaggistico, insediativo e infrastrutturale) nel breve e nel lungo termine.Il progetto di ricerca ha permesso di costruire un framework per la lettura e la rilevazione degli interventi attuati dalle aziende che contribuiscono a rinnovare o ad accrescere il capitale territoriale e il benessere di un territorio, con particolare riferimento alle aziende gestite in modo sostenibile.La ricerca può in questo senso rappresentare anche uno strumento di potenziale supporto all’individuazione di politiche pubbliche incentivanti. Si inserisce, inoltre, nella più ampia riflessione sull’individuazione di nuovi indicatori di benessere e di progresso sociale oltre il Pil che si sta sviluppando a livello nazionale ed internazionale.All’evento parteciperà Carlotta Balestra dell’OCSE, organizzazione internazionale che ha recentemente sviluppato un indice volto a misurare e comparare il benessere e la qualità della vita in diversi Paesi (Better Life Index).Interverranno il Presidente di Impronta Etica e Amministratore Delegato del Gruppo Hera, Maurizio Chiarini; Marisa Parmigiani, Segretario Generale di Impronta Etica; Giulia Balugani, Project leader SCS Consulting; Tiziana Ferrari, Direttore generale Unindustria Bologna; Rita Finzi, Vice presidente Legacoop Bologna e Gian Carlo Muzzarelli, Assessore alle Attività produttive e sviluppo sostenibile della Regione Emilia-Romagna;

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet