Per il quinto anno consecutivo il CRF Institute assegna a Datalogic il riconoscimento “Top Employers”


bologna 26 febbraio Datalogic, leader mondiale nell’identificazione automatica e uno dei principali fornitori di soluzioni globali, nonché produttore di lettori di codici a barre, mobile computer per la raccolta di dati e sistemi di visione, ha ottenuto la certificazione “Top Employers” per il quinto anno consecutivo. L’attestazione viene rilasciata in seguito alla ricerca condotta dal CRF Institute, l’organizzazione internazionale che dal 1991 analizza e certifica oltre 2.500 società in tutto il mondo, basata sull’utilizzo di “Top Employers HR Best Practices Survey™”, uno strumento di indagine scientifico e oggettivo, che esamina un ampio spettro di politiche e dinamiche nel campo delle risorse umane.Datalogic ha ottenuto un rating elevato in tutti i cinque campi di valutazione “Politiche Retributive”, “Condizioni di Lavoro e Benefit”, “Formazione e Sviluppo”, “Opportunità di carriera”, “Gestione della cultura aziendale”, raggiungendo il punteggio più alto in “Condizioni di lavoro e Benefit”. Tale criterio, oltre ai benefit, include flessibilità, gestione della conoscenza e work life balance.La cerimonia ufficiale di assegnazione dei riconoscimenti si terrà presso il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci” di Milano, domani 26 febbraio.Datalogic è stata nuovamente annoverata tra le aziende italiane che hanno ottenuto la prestigiosa certificazione, dimostrando di essere una realtà innovativa, con un DNA internazionale e in grado di ottenere una crescita superiore ai mercati di riferimento. Patrizia Bonometti, Chief Human Resources Officer, ha così commentato: “Datalogic è apprezzata dai propri dipendenti perché da oltre quarant’anni crede negli stessi valori e nel contempo è in grado di evolversi e migliorarsi. Gli investimenti di Datalogic in Ricerca e Sviluppo ci permettono di essere sempre all’avanguardia nell’offrire soluzioni e prodotti e la crescita internazionale permette la realizzazione di nuove opportunità, che sono sia di business che personali. Tutto questo è l’ambiente di Datalogic, un’azienda che punta con determinazione alla crescita dei propri dipendenti”.Romano Volta, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Datalogic, ha così commentato: “Questo riconoscimento è diventato un importante appuntamento che ci riempie sempre di orgoglio. Il segreto di queste performance, cosi come riconosciuto da Top Employers, è sicuramente frutto della passione che le donne e gli uomini che lavorano in Datalogic nutrono per il proprio lavoro. La spinta motivazionale delle persone che operano in azienda è sempre più la chiave determinante per il raggiungimento di alti livelli di performance e di competitività. Continueremo ad impegnarci per garantire alle nostre risorse un livello motivazionale elevato e a prenderci cura del loro sviluppo professionale. Siamo molto orgogliosi delle nostre persone, veri propulsori della crescita, e la loro evoluzione continua rappresenta per noi un obiettivo prioritario.”Il Gruppo Datalogic, leader mondiale nell’identificazione automatica con focus sui mercati dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, è uno dei principali fornitori di soluzioni globali e produttore di lettori di codici a barre, di mobile computer per la raccolta dati, di sistemi di visione ed offre soluzioni innovative per una vasta gamma di applicazioni rivolte ai settori retail, sanità, trasporti e logistica e all’industria manifatturiera. Datalogic S.p.A. è quotata presso il segmento STAR di Borsa Italiana dal 2001, con il simbolo DAL.MI. e ha sede centrale a Lippo di Calderara di Reno (Bologna). Grazie alla recente acquisizione di Accu-Sort Systems Inc., azienda americana leader nei prodotti e soluzioni per l’identificazione automatica, il Gruppo Datalogic ha raddoppiato la propria presenza nel mercato dell’automazione industriale, conquistando la prima posizione nel mondo nel segmento degli Industrial Bar Code Scanners, con una quota di mercato pari al 31%. Il Gruppo Datalogic, che conta oggi più di 2.400 dipendenti nel mondo, distribuiti in 30 Paesi tra Europa, Nord America, Sud America, Asia e Oceania, nel 2011 ha registrato vendite per 425,5 milioni di Euro. Il Gruppo investe oltre 26 milioni di Euro nel settore Ricerca e Sviluppo, con un patrimonio di oltre 1.000 brevetti in tutto il mondo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.datalogic.com.Datalogic e il logo Datalogic sono marchi registrati di Datalogic S.p.A., registrati in molti Paesi fra cui gli Stati Uniti e l’Unione Europea.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet