BO 25/17/2011UGF TORNA A CHIAMARSI Unipol: Cimbri, bilancio 2010 sara’ in utile (


BOLOGNA 25 GENNAIO –“Il gruppo tornera’ in utile nel 2010 e nei prossimi mesi ripristineremo il nome Unipol al posto di Ugf, per tutte le nostre societa’”. Lo ha detto l’a.d. di Unipol, Carlo Cimbri, sottolineando che la compagnia “tornera’ all’utile nel 2010, come da piano industriale, rispetto alla perdita del 2009. Migliorera’ anche il combined ratio che rispetto al valore di 108 di gennaio scorso scendera’ sotto i 103,3 del terzo trimestre, per effetto di un buon miglioramento del rapporto tecnico tra premi e sinistri”.Quanto agli obiettivi per il 2011, Cimbri ha messo in evidenza che “nei prossimi mesi ripristineremo il nome Unipol; poi vogliamo migliorare la gestione assicurativa e il margine economico, in coerenza con il piano industriale che prevede per il 2012 profitti per 250 mln”.Con la banca non ci sara’ “nessuna dismissione, ma neanche acquisizioni. Svilupperemo le nostre 300 filiali in modo graduale, sostenibile e attento alla solidita’ patrimoniale della banca”.Commentando l’operazione FonSai-Groupama, “da italiano – ha concluso – non amo che i pezzi migliori di questo Paese passino in mani straniere”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet