Unipol/Fonsai: la partita dovrebbe chiudersi in fine settimana


bologna 25 gennaio La partita Unipol/Fonsai dovrebbe chiudersi nel fine settimana tra il 27 e il 29 gennaio quando si dovrebbero riunire i Cda di Finsoe, la controllante di Unipol, la stessa Unipol e Fonsai.E’ quanto si apprende da una fonte vicina al dossier. Unipol e la famiglia Ligresti, in riferimento alla lettera di intenti sottoscritta da entrambe le parti, hanno deciso di prorogare al 27 gennaio prossimo l’impegno della famiglia Ligresti a negoziare in via esclusiva con Unipol termini e condizioni del progetto di integrazione descritto nel documento stesso. A questa data, informa una nota, e’ stata anche prorogata la conclusione dell’attivita’ di verifica da parte di Unipol attualmente in corso presso Premafin, FonSai, Milano Ass. e societa’ controllate.Secondo una fonte vicina alle cooperative i soci di Finsoe non dovrebbero riunirsi per deliberare sull’operazione prima della scadenza del 27 anche se gli incontri sono continui perche’ “mancano ancora alcuni approfondimenti nonche’ le decisioni delle autorita’ di controllo”. Non ci dovrebbero essere invece problemi per quanto riguarda l’impegno finanziario delle Coop perche’, spiega la fonte, “da decenni le cooperative sono presenti nelle assicurazioni e l’operazione viene valutata per le sue caratteristiche tutte industriali”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet