UNIONCAMERE E/R Forum sull’economia e strategie anticrisi


BOLOGNA 25 GENNAIO “L’economia regionale oggi: tra debole ripresa dell’export, il calo dell’occupazione e le azioni concrete anticrisi di manager e aziende. Il rapporto 2010 di Unioncamere Emilia-Romagna”. E’ il tema che sarà affrontato giovedì 27 gennaio prossimo, alle ore 16,30 nella sede di Unioncamere , in viale Aldo Moro, 62 a Bologna. L’attuale congiuntura di incertezza evidenzia luci ed ombre: una lenta ripresa dell’export e del Pil, a fronte di un continuo calo dell’occupazione e delle incertezze internazionali, politiche internazionali come indicato dal Rapporto sull’economia regionale di Unioncamere e Regione Emilia-Romagna che viene riproposto in questo evento. Ad essere coinvolti, imprese, manager, associazioni, consulenti, che sono sempre più attenti ed attivi nel proporre e gestire soluzioni concrete anticrisi, azioni che saranno illustrate nell’occasione. Si parlerà di finanza aziendale ed accesso al credito, sostegni concreti ai manager e ai giovani laureati per inserirli al lavoro, gestione di risorse umane e temporary manager, in un quadro di competitività, sostenibilità, innovazione e valorizzazione del merito e dei talenti. Organizzato in collaborazione da Andaf Regione Emilia Romagna e da Manager Ricerche Direzionali, l’incontro si svolgerà secondo un’agenda di interventi: ore 16,45 presentazione e scopi del Convegno a cura di Ugo Girardi (Unioncamere RER) e Mario Pantano (Manager Ricerche Direzionali);ore 17 “Il recentissimo rapporto di Unioncamere sull’economia regionale: luci, ombre e tendenze” (Guido Caselli Direttore Area Studi e ricerche Unioncamere RER); ore 17,40 “La difficile negoziazione della finanza aziendale oggi : il ruolo dei direttori amministrativi e finanziari” (Cesare Bassoli Presidente ANDAF RER); ore 17,50 “L’impegno e gli strumenti concreti di Federmanager i per i dirigenti industriali: il progetto Columbus e la formazione finanziata” (Sergio Consolini Presidente Federmanager Bologna e Andrea Molza Federmanager Bo); ore 18, “I tecnici e i loro contributi a risolvere i problemi nella crisi odierna (Marco Padovani, Presidente Associazione Meccanica); ore 18,10 “Alcune azioni utili anticrisi: dai master per i giovani laureati ai loro tirocini formativi, al sostegno alle esportazioni” (Flavio Guidi, Presidente Sida Group ); ore 18,20 “Le risorse umane sempre più strategiche per uscire dalla crisi (dr. Sergio Spirandelli – Past President Aidp Emilia Romagna); ore 18,30 Dibattito e contributi vari.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet