CEREALI, SIS ORGANIZZA A SAN LAZZARO LE ‘GIORNATE TECNICO DIMOSTRATIVE 2012‘


bologna 24 maggio Le attività di sperimentazione condotte da SIS saranno presentate anche quest’anno nel corso di due incontri a maggio 2012, le “Giornate tecnico dimostrative 2012”.I tecnici SIS guideranno agricoltori e tecnici in visite organizzate alle proprie coltivazioni sperimentali, dove sarà possibile osservare sul campo le principali novità. Fra i grani teneri, accanto a varietà affermate come PALESIO, BRAMANTE, VALBONA e soprattutto BOLOGNA – che nelle semine 2011 ha consolidato la propria posizione di prima varietà coltivata in Italia – verranno illustrate le più recenti MASACCIO, panificabile molto produttivo, TIEPOLO, altrettanto produttivo ma con qualità da panificabile superiore nonchè le assolute novità MANTEGNA, frumento biscottiero e CIMABUE, panificabile superiore molto produttivo.Tra i duri, a fianco dei conosciuti e da anni apprezzati CLAUDIO, ANCO MARZIO ed OROBEL e alle più recenti varietà ISILDUR e LIBERDUR, saranno in mostra le nuovissime introduzioni CESARE, MARCO AURELIO, MASSIMO MERIDIO, CINCINNATO ed EMILIO LEPIDO frutto della più innovativa ricerca SIS.Gli incontri, presso l’azienda sperimentale IDICE di proprietà SIS, a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna sono iniziati il 22 maggio e si concludono OGGI. Entrambi gli incontri sono l’occasione per approfondire gli aspetti di tecnica agronomica, in collaborazione con aziende del settore della difesa e della nutrizione delle piante.La SIS, azienda attiva da più di 60 anni, il cui capitale sociale è saldamente e integralmente nelle mani degli agricoltori, è per volume di affari la prima società totalmente italiana del settore sementiero. Consapevole che solo un forte impegno nella ricerca, nella sperimentazione e nel conseguente trasferimento delle innovazioni al mondo agricolo può apportare benefici e sicurezza all’ intera filiera, SIS ha orientato sempre di più, negli ultimi anni, i propri investimenti in tale direzione.Grazie a questo impegno il catalogo di SIS si è continuamente rinnovato ed ampliato, fino ad essere oggi il più completo sul mercato. In particolare nei comparti dei tre principali cereali a paglia (frumento tenero, frumento duro e riso) SIS ha intensificato la propria attività arrivando a coprire con le proprie varietà circa il 20% del mercato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet