monti ascensori cambia strada su shopping


bologna 22 marzo Il Consiglio di gestione di Monti Ascensori S.p.A., riunitosi in dataodierna per approvare il progetto di bilancio d’esercizio e il progetto di bilancio consolidato 2010, hadeliberato a maggioranza, e con il voto contrario del Presidente Roberto Trentin e del Consigliere DelegatoGian Luca Ballandi, di riconvocare la riunione al 29 marzo 2011, con il medesimo ordine del giorno, al fine dipermettere ulteriori verifiche in merito ad elementi relativi al trattamento di alcune poste contabili emersi nelcorso dell’odierna riunione.Si segnala altresì che nella serata di ieri MIA – Manutenzione Installazione Ascensori S.p.A. si è avvalsadella facoltà di esercitare il recesso integrale dall’accordo quadro di cessione di rami di azienda sottoscritto il23 dicembre 2010, secondo i termini previsti dall’Addendum a tale accordo sottoscritto il 31 gennaio 2011 egià comunicato al mercato il 1° febbraio 2011. Rimane in vigore l’accordo di cessione di contratti dimanutenzione concluso con MIA il 23 dicembre 2010 che prevede che massimo 462 impianti possanoessere trasferiti da Monti a MIA entro il 30 giugno 2011 subordinatamente all’ottenimento del consenso deicontraenti ceduti e/o alla verifica della conformità degli impianti a determinate specifiche previstecontrattualmente.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet