Unipol: possibile Cda giovedi’ ma ancora nessuna convocazione


bologna 22 febbraio Giovedi’ potrebbe riunirsi il Cda di Unipol anche se, al momento, non risulta formalmente convocato.Lo ha dichiarato a MF-Dowjones una fonte vicina al dossier, spiegando che, qualora il Consiglio dovesse riunirsi, i lavori sarebbero solamente di aggiornamento sullo stato dei lavori del maxi-progetto di fusione a quattro tra Unipol, Premafin, FonSai e Milano Ass.Inoltre la fonte ha confermato che la compagnia bolognese ha presentato alla Consob un esposto sul tema FonSai in cui sostanzialmente “si chiede alla Commissione se l’agitazione del titolo in Borsa” della compagnia assicurativa della famiglia Ligresti “non nasconda accordi occulti o comunque una mancanza di informativa la mercato”.Fino a ora e’ stato annunciato solo il patto di consultazione tra Palladio Finanziaria di Roberto Meneguzzo e Sator di Matteo Arpe che detengono rispettivamente il 5% e il 3%, anche se indiscrezioni di stampa le danno addirittura fino al 20%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet