Bond, Hera sonda il mercato


bologna 22 gennaioHera ha incaricato Banca Imi, Bnp, Mediobanca, Rbs e UniCredit di sondare l’interesse per un’emissione a lungo termine di importo benchmark da lanciare sul mercato a breve. Lo scrive Ifr, servizio online di Thomson Reuters, precisando che un’eventuale operazione sarebbe denominata in euro ed è come di consueto soggetta alle condizioni di mercato.Sul mercato obbligazionario continuano a dominare le banche dopo le emissioni della scorsa settimana di Intesa Sanpoalo, UniCredit, Credito Valtellinese e Banca Popolare di Milano. Oggi è stato il turno del Banco Popolare che ha emesso un’obbligazione scadenza a tre anni da 1,25 miliardi di euro e spread a 310 centesimi sul tasso midswap con ordini che hanno superato 5 miliardi di euro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet