Poligrafici Printing: entra in funzione nuovo impianto produttivo


BOLOGNA 20 NOVEMBRE –Con l’entrata in funzione della nuova rotativa Kba Commander Ct 64 pagine si completa, dopo un ingente ciclo di investimenti, il polo produttivo di Bologna della Poligrafici Printing.L’investimento complessivo, informa una nota, e’ stato di circa 8 mln euro, in parte finanziato tramite un contratto di leasing ed in parte utilizzando gli affidamenti disponibili.Tutta la produzione si concentra ora nel nuovo e moderno stabilimento industriale di via Mattei, contiguo alle rotative per la stampa di Quotidiano Nazionale e delle testate locali de Il Resto del Carlino, potendo effettuare importanti sinergie e recuperare efficienza produttiva. Grazie ad innovative soluzioni tecnologiche la nuova rotativa, prima in Italia, consente di massimizzare le funzioni operative nel rispetto dei piu’ alti standard di sostenibilita’ ambientale. In questo modo Poligrafici Printing completa la sua offerta commerciale ed aumenta la capacita’ produttiva di oltre il 30%: puo’ cosi’ offrire qualsiasi prodotto roto off-set per l’industria editoriale e commerciale anche per campagne di mass market.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet