MONTI ASCENSORI SI AVVIA AL FALLIMENTO IN PROPRIO


BOLOGNA 2 DICEMBRE A seguito dell’Assemblea Straordinaria, si è tenuto il Consiglio di Gestione della Monti Ascensori di Granarolo (quotata in Borsa e creata da Patrizio Colombarini) che ha deliberato di confermare il mandato al Presidente, Saverio Bersanetti, già conferitogli con verbale del Consiglio di Gestione in data 21 novembre 2011, al fine di redigere, con l’assistenza dei consulenti, l’istanza di fallimento in proprio della Società e provvedere, di conseguenza, a depositarla quanto prima presso il Tribunale competente al fine della dichiarazione di fallimento in proprio di Monti Ascensori S.p.A. Il Consiglio di Gestione, in sostituzione di Gianna Parisi che, permotivi personali, ha deciso di lasciare la Monti Ascensori, dove ricopriva la carica di Investor Relator, ha deliberato di affidare questo incarico aSalvatore Bifulco.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet