Datalogic: nuova soluzione di identificazione per Dhl Express


bologna 2 novembre Datalogic rafforza la gia’ solida posizione nel settore trasporti e logistica grazie alla nuova soluzione di identificazione creata per Dhl Express, l’azienda di riferimento nel mondo nel mercato nei servizi di corriere espresso. Il progetto, realizzato da Datalogic per il nuovo hub logistico europeo di Dhl Express a Carpiano (Milano), e’ costituito da soluzioni basate su sistemi di visione lineari.L’esigenza di Dhl, precisa una nota, era quella di avere un sistema di smistamento per il piu’ grande hub italiano ed uno tra i maggiori in Europa. Il progetto, che e’ stato ultimato nel marzo 2012, ha visto la realizzazione di un nuovo sistema in grado di smistare oltre 15.000 pacchi all’ora verso oltre 100 destinazioni. La soluzione fornita dall’integratore Selex Elsag, societa’ di Finmeccanica, e’ costituita da un sistema cross-belt sorter e da oltre 1,5 km di nastri trasportatori. Il cuore di questo sistema e’ l’NVS9000, una soluzione basata sulla tecnologia di acquisizione delle immagini che consente l’identificazione dei pacchi mediante lettura del codice a barre, ed integra video coding e soluzioni di dimensionamento e pesatura.Alte prestazioni e massima flessibilita’ sono i principali vantaggi offerti dai sistemi NVS9000 nell’ambito dei delicati processi di smistamento, come nel caso del centro Dhl di Carpiano, dove i tunnel di lettura sono stati installati in diverse configurazioni. L’impianto comprende infatti piu’ di 40 telecamere NVS9000, tre dispositivi di dimensionamento e un sistema completo di video coding.Il progetto Dhl conferma le capacita’ e la competenza di Datalogic nel fornire soluzioni complesse, integrate e ad alto valore aggiunto, ideali per un settore sfidante come quello dei trasporti e della logistica.Mario Bardotti, capo progetto di Selex Elsag, e’ entusiasta della soluzione Datalogic e sottolinea che quest’ultima e’ stata scelta “per la sua flessibilita’ e la sua disponibilita’ a studiare e a sviluppare una soluzione personalizzata completa, in grado di integrarsi alla perfezione nel nostro sistema”.Grazie all’esperienza in campo tecnologico e industriale, Datalogic e’ in grado di soddisfare le esigenze di aziende leader come Dhl Express, massimizzando il valore del trasporto mediante una tecnologia di lettura dei codici a barre che contribuisce a migliorare la velocita’, la precisione e la qualita’ dei servizi.”Nell’attuale contesto di mobilita’ globale i fornitori di servizi di trasporto e logistica devono impegnarsi sempre di piu’ per garantire a persone e merci di viaggiare in modo sicuro ed efficiente”, dichiara Mauro Sacchetto, a.d. del gruppo Datalogic. “Le soluzioni complete fornite dal nostro Gruppo sono in grado di diminuire l’impatto che ritardi, perdite e misure di tracking inadeguate possono avere su qualsiasi tipo di attivita’”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet