ALLEANZA COOPERATIVE: “PER LA TRASPARENZA DEL MERCATO OCCORRONO REGOLE EUROPEE”


bologna 2 ottobre – “L’occasione della prossima riforma è unica per promuovere misure per il riequilibrio del valore all’interno della catena di distribuzione, ovvero per avere in altre parole rapporti più equi tra produttori e distribuzione organizzata”. Lo ha dichiarato il Componente del Gruppo Consultivo Ortofrutta della Commissione Europea Davide Vernocchi partecipando in rappresentanza della Alleanza delle cooperative Agroalimentari al workshop sulle relazioni commerciali che si è svolto nell’ambito della prima giornata del Congresso degli agricoltori europei a Budapest. “A livello comunitario – prosegue Vernocchi – è stato già varato un pacchetto di misure sul latte che rende obbligatori i contratti scritti tra la parte agricola, quella industriale e quella commerciale e sono state codificate anche le cosiddette ‘pratiche sleali’, che spesso ricadono sulle spalle della parte più debole, quella agricola. È in atto un dibattito in sede di riforma per estendere queste regole anche agli altri settori produttivi oltre al latte, cosa che peraltro è già stata fatta in Italia con l’Art. 62 della Legge 1/2012 ( Decreto Sviluppo)”.“Come cooperatori siamo convinti – ha proseguito Vernocchi – che questo sistema di regole vada implementato e tradotto in un regolamento europeo. A nostro avviso la strada maestra resta sempre quella europea e dobbiamo insistere affinché il lavoro fatto dall’apposito Gruppo di alto livello creato dalla Commissione Europea non vada perso. Obbligare il mercato ad impegnarsi con contratti scritti e codificare e vietare alcune pratiche commerciali scorrette che creano barriere artificiali per l’accesso agli scaffali dei negozi vuol dire creare maggiore trasparenza nella formazione dei prezzi, ridurre i rischi di mercato per la parte agricola e implementare la tracciabilità finanziaria dei flussi di denaro. Tutto questo ha ricadute importanti sull’economia agricola europea ed enormi benefici per i consumatori”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet