Fondo Italiano di Investimento e PM & Partners investono nel Gruppo La Patria


BOLOGNA 2 GENNAIO È stato firmato nei giorni scorsi il contratto che prevede l’ingresso delFondo Italiano di Investimento e PM & Partners nel capitale di Futura Holding S.p.A. (Gruppo LaPatria), gruppo operante del settore dei servizi di vigilanza, con sede operativa a Bologna.Obiettivo dell’intervento è quello di supportare, in un settore come quello dei servizi di vigilanzaancora molto frammentato, l’accelerazione di un processo di consolidamento favorito anche dairecenti cambiamenti normativi in materia.In tale contesto, Fondo Italiano di Investimento e PM & Partners hanno deciso di rendersi parteattiva entrando nel capitale del Gruppo La Patria, operante soprattutto nella cosiddetta “vigilanza dizona” e leader in Emilia Romagna, quale primo passo di un processo di aggregazione tra aziende delsettore con alcune delle quali sono già in corso trattative.Il Gruppo La Patria, che oggi impiega circa 260 dipendenti per un fatturato pari a 24 milioni di Euro,nasce nel 1950, su iniziativa della famiglia Colli. Nel corso degli anni, il gruppo, al fine di consolidare eincrementare la propria quota di mercato, ha intrapreso una strategia di crescita sia per linee interneche per linee esterne, mediante l’acquisizione di aziende operanti nel medesimo settore.Roberto Colli, azionista di riferimento e Presidente del gruppo La Patria, ha dichiarato: “Convinti dellanecessità di dover portare la nostra azienda ad una dimensione adeguata per raccogliere leopportunità offerte dal mercato della sicurezza in Italia, attualmente molto frammentato, dopo unalunga ed attenta ricerca riteniamo di avere incontrato i partners giusti per avviare tale processo, chenelle nostre intenzioni sarà improntato sempre alla massima qualità.”

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet