Il gruppo cooperativo Sacmi presente a Upakovka 2012


IMOLA 19 GENNAIO Tutto pronto per la ventesima edizione di Upakovka, il più importante appuntamento dedicato alle tecnologie per il confezionamento e l’imballaggio che si tiene nella capitale russa dal 24 al 27 gennaio prossimi. Una presenza in forze, per Sacmi, che sarà in fiera con uno stand dedicato dove troveranno posto i principali marchi del Gruppo specializzati nella messa a punto di macchine e impianti per il settore beverage.Da tempo riunite in un’unica Divisione, Sacmi Imola, Sacmi Filling, Sacmi Verona e Sacmi Packaging si propongono come fornitore unico per l’industria internazionale delle bevande, dalla materia prima alla bottiglia. Il tutto in un mercato come quello russo, caratterizzato, anche durante questa difficile congiuntura economica internazionale, da un processo di importante modernizzazione tecnologica degli impianti, sostenuta e accompagnata da un continuo aumento della domanda interna.Particolarmente interessante si mostra poi il mercato russo per alcune delle tecnologie a marchio Sacmi Beverage, su tutte il sistema per il riempimento a caldo che trova il proprio punto di riferimento nella gamma CCM per la produzione di tappi a tenuta integrale. Dai vantaggi del continuous compression moulding a quelli proposti per le altre fasi del processo industriale del settore beverage, con le innovative soffiatrici SBF, il sistema più competitivo al mondo per passare dalla materia prima alla bottiglia in PET. Quindi le preforme, dove Sacmi propone la PAM (preform advanced moulding), un sistema all’avanguardia messo a punto da Sacmi nell’ambito della compressione che ha ricevuto importantissimi riconoscimenti dal mercato negli ultimi anni. Passando per le etichettatrici Made in Sacmi Verona che, con la serie OPERA, ha fatto conoscere al mercato tutti i vantaggi di RFST (roll fed sleeve technology), che permette l’applicazione di etichette termoretratte partendo direttamente dal film in bobina.Soluzioni integrate per il beverage – in mostra al padiglione 2.1 stand 21C21 – che a Upakovka saranno affiancate dalle tecnologie per il cioccolato messe a punto da Carle&Montanari-OPM. Nato dall’alleanza tra Sacmi e Ima, il nuovo colosso italiano del cioccolato si presenta a Upakovka – hall 2.2, stand 22C03 – con le ultime novità per l’industria del cioccolato e Confectionery, con soluzioni integrate “chiavi in mano”, dal processo del cacao, alla produzione e modellaggio del cioccolato, fino all’incarto individuale e packaging primario e secondario di prodotti di cioccolato, biscotti, prodotti da forno, caramelle e gelatine.Carle & Montanari Wrapping Systems, inoltre, sarà a disposizione dei clienti anche nello stand del rappresentante russo dell’Azienda (Hall 2.2, Stand B04).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet