bo 189/6/2012 FonSai/Unipol: Ghizzoni, ultimatum Isvap non impattera’ su operazione


bologna 19 giugno -L’ultimatum lanciato dall’Isvap a FonSai di sanare le irregolarita’ su alcune operazioni, con parti correlate in 15 giorni, altrimenti si potrebbe nominare un commissario straordinario “non credo che impattera’ sull’operazione con Unipol che andra’ comunque avanti”.Lo ha detto l’amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, a margine di una lezione alla Camera aggiungendo che “la pressione dell’Isvap c’e’ sempre stata ed e’ giusto che continui, ma penso che ci siano i tempi pere affrontare le problematiche che ci sono all’interno di FonSai”h ha concluso.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet