BO 18/72013 LA FAMIGLIA GUALANDI PUNTA SU NUOVI PRODOTTI PER COSWELL


BOLOGNA 18 LUGLIO il gruppo Coswell supera i 90 milioni di fatturato , con un Mol sui 10,5 milioni. . Vende sul mercato europeo prodotti per la cura del corpo, come Bionsen, dentifrici sbiancanti BlanX e Biorepair e Prep. A cui si aggiungono profumi (Byblos, Rockford e Renato Balestra) e prodotti farmaceutici. Paolo Gualandi dopo aver lanciato e rivenduto a peso d’oro decine di brand (con la Guaber ora venduta:Antica Erboristeria, Cera Grey, Vape, Drago e Coloreria Italiana, Neutromed e altri prodotti sviluppati e ceduti all’apice delle vendite), ora guarda al mercato delle capsule: se gli altri le utilizzano solo per vendere il caffè, la Coswell punta a commercializzare anche orzo, the e tisane (sotto il marchio L’Angelica). Il tutto pensato e prodotto a Bologna. Negli anni i Gualandi hanno creato oltre 30 marchi di successo. Michele Gualandi, 43 anni dirige il gruppo assieme ai fratelli ( hanno rilanciato il lussuoso Hotel Cristallo di Cortina). Il fondatore Paolo ha lasciato la guida ai quattro figli, che siedono in cda e controllano il 100% della Coswell, tenendo per sé la carica di presidente.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet