UGF LANCIA “PRELUDIO” FONDO PER LE PMI E COOPERATIVE


BOLOGNA 18 GENNAIO UGF entra in grande stile nel mondo del privvate equity per piccole imprese (le PMI) e cooperative. Ugf Merchant Bank ha promosso Preludio, fondo che punta a raccogliere 100 milioni di euro entro marzo, metà dei quali sono stati messi a disposizione dal gruppo Unipol: “Per l’altra metà ci rivolgiamo ai soggetti radicati sul territorio con cui collaboriamo già da tempo, dai gruppi cooperativi alle fondazioni, alle casse di risparmio”, spiega Marco Zanchi, direttore centrale della merchant bank e membtro dell’Advisory Board di Borsa Italiana. Si tratta di un fondo generalista (quanto ai settori di investimento), concentrato prevalentemente sulle piccole e medie imprese e cooperative con buone potenzialità di crescita. In particolare, il target di riferimento è costituito dalle 1.215 aziende che uno studio di Borsa Italiana definisce quotabili, vale a dire con le carte in regola per accedere al mercato dei capitali. Realtà concentrate nella stragrande maggioranza in quattro regioni: Lombardia, EmiliaRomagna, Veneto e Piemonte. “Guardiamo soprattutto a queste aree”, spiega Zanchi, “pur non precludendoci altri casi interessanti nel resto della Penisola”.Preludio punta su un approccio partecipativo: “Miriamo ad acquisire quote di minoranza, per quanto importanti, per accompagnare e non sostituire l’imprenditore nel suo processo di crescita”, sottolinea il manager della banca. “Pur mantenendo la logica tradizionale degli investitori nel capitale di rischio, con la previsione di un’uscita dall’investimento dopo un lasso di trecinque anni”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet