Oggi l’Open House di MEC – Moduli Elettronici e Componenti SpA


bologna 17 giugno Oggi la MEC – Moduli Elettronici e Componenti SpA terrà la sua prima Open House, aprendo le porte a fornitori e clienti.Saranno presenti 120 persone, esponenti di 58 aziende, tra cui tutti i principali produttori ed assemblatori italiani di prodotti elettronici, nonchè i rappresentanti di 3 aziende fornitrici dell’area Far East.I lavori della mattinata saranno dedicati all’analisi della situazione del mercato e proseguiranno nel pomeriggio con una visita ai reparti MEC di Via della Salute 24.Sabato 18 Giugno, infine, appuntamento al Golf Club Molino del Pero di Monzuno (Bo) per il 6° Golf Trophy MEC SpA.MEC SpA è leader in Italia nella distribuzione di componenti elettronici passivi e piezoelettrici per l’elettronica industriale, in particolare nei settori più tecnologici quali Automotive, Telecomunicazioni e Industriale.Nata nel 1979 a Bologna come produttore di quarzi, l’azienda sin dalla fine degli anni ’80 si è progressivamente trasformata dimostrando una specifica vocazione per la distribuzione e commercializzazione dei prodotti, provenienti dapprima dal Giappone e, dall’inizio del nuovo millennio, da Cina e Taiwan, a cui poi si sono aggiunti Corea e Malesia.Divenuta negli anni una realtà importante nel mercato della distribuzione di componenti elettronici, MEC Spa ha ampliato il proprio raggio d’azione in Europa e poi anche negli altri continenti. Dal 2001 ha fondato in Germania la MEC GmbH, per seguire l’ambizioso progetto di espansione nel mercato tedesco.Inoltre, volendo garantire il medesimo servizio che viene offerto sul territorio Europeo, MEC Spa affiancherà presto alla struttura logistica bolognese un HUB Point logistico in Far East. L’apertura di tale HUB è prevista entro la prima metà del 2012 nell’area Far East.Azienda a decisa vocazione internazionale, oggi MEC SpA, oltre al mercato italiano, commercializza prodotti in 8 Paesi Europei, 3 Pan-Americani e 4 asiatici (tra cui la Cina). Il fatturato 2010 si è assestato a 18Milioni di €, con una percentuale di export attorno al 40%.Azienda a struttura tipicamente familiare, MEC SpA è una società con un azionariato frazionato ma appartenente a 2 sole famiglie. Alla guida vi sono ancora 2 dei 4 soci fondatori originari: Gianfranco Cobianchi e Giancarlo Ariatti.Amministratore Delegato di MEC SpA è Gianfranco Cobianchi. Consiglieri d’amministrazione Cristiano e Federico Cobianchi.La società ha 46 dipendenti in Italia, che operano nello stabilimento di Bologna e nelle sedi di Arcore (Mi) e Ponte S. Nicolò (Pd).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet