UNIONCAMERE ER Incontri di affari con buyer russi ad “Eima International”


BOLOGNA 17 OTTOBRE L’Emilia-Romagna guarda alla Russia con una iniziativa che rientra nell’ambito del Programma pluriennale regionale Bricst 2011-2013.In occasione della prossima edizione della fiera EIMA (quartiere fieristico di Bologna) si svolgeranno incontri d’affari con buyer provenienti dalla Federazione Russa nelle giornate di giovedì 8 e venerdì 9 novembre. L’iniziativa rientra nel più ampio ed articolato progetto “Opportunità di business in Russia per le imprese emiliano–romagnole dell’industria meccanica” promosso unitamente da Regione Emilia-Romagna e Sistema camerale regionale, Promec (azienda speciale della Camera di commercio di Modena) e Unioncamere ER volto a favorire la creazione di rapporti commerciali stabili e partnership produttive tra imprese emiliano-romagnole e controparti russe nel settore della meccanica.In questo caso si è attivata una collaborazione con FederUnacoma grazie alla quale si realizzano gli incontri B2B.Per partecipare è necessario registrarsi sul sito www.b2match.eu/eima2012 dell’iniziativa inserendo una descrizione sintetica dell’azienda e i principali servizi/prodotti offerti in lingua inglese entro venerdì 19 ottobre.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet