bo 167/4/2013 MACCAFERRI VINCE CON I SIGARI all made in Italy


BOLOGNA 17 APRILE Il gruppo Maccaferri di Bologna per il futuro del Sigaro Toscano punta sul tabacco Kentucky made in Italy . L’azienda ha firmato un protocollo d’intesa con il ministero delle Politiche agricole impegnandosi ad acquistare almeno 2.000 tonnellate l’anno.L’accordo ha una validità per il raccolti 2014–2016 e incrementa del 18% le quantità acquistate rispetto all’intesa precedente.

 Manifatture sigaro toscano produce circa 160 milioni di sigari (di cui 3 milioni fatti a mano) con una quota del 30% nel mercato italiano dei sigari e sigaretti. Il sigaro Toscano è distribuito in 33 paesi, principalmente in Europa ma anche in Canada, Australia, Israele, Libano, Giappone, Turchia. È presente, inoltre, nei duty free italiani, sulle navi da crociere e negli aeroporti e negozi di frontiera in Canada, Austria, Moldavia, Tunisia, Egitto, Svizzera e Turchia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet