UniCredit: via libera assemblea ad aumento capitale da 7,5 miliard


bologna 16 dicembre Via libera dall’assemblea straordinaria di UniCredit all’aumento di capitale a pagamento fino a un massimo di 7,5 miliardi da lanciare sul mercato entro il primo trimestre del 2012.Hanno già approvato l’operazione i E/R: Carimonte (le fondazioni di Modena e Bologna) e azionisti privati emiliani di alto profilo (Maramotti e BertazzonI)Rimane in stand by la decisione della Fondazione Manodori di Reggio Emilia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet