CON “OPERAZIONE BROCCOLI” SIGMA SOSTIENE LA FONDAZIONE UMBERTO VERONESI


bologna 16 novembre – I broccoli sono ortaggi dalle comprovate proprietà salutari, caratteristici dei mesi più freddi: perfetti quindi nelle vesti di testimonial per un’operazione destinata a sostenere la ricerca scientifica nel campo della salute promuovendo al contempo il consumo di verdura di stagione. Un’inedita iniziativa con cui Sigma si conferma ancora una volta a fianco della Fondazione Umberto Veronesi, impegnata sin dal 2003 in attività finalizzate al progresso delle scienze. Il retailer, protagonista storico della distribuzione organizzata, nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 novembre, metterà in vendita confezioni da 500 g di broccoletti in vaschette filmate al costo di 1,50 euro di cui 50 cent verranno devolute alla Fondazione Veronesi quale contributo ai suoi progetti di ricerca. Saranno ben sei i Cedi della rete Sigma che si attiveranno per realizzare questa iniziativa, per un coinvolgimento di 1.000 punti di vendita e un bacino di consumatori decisamente ampio.Sigma conferma dunque il suo ruolo attivo anche in campo sociale, consolidando con la Fondazione del Prof. Umberto Veronesi una partnership concretizzatasi quest’anno in altre attività di fund raising in febbraio e in maggio, la possibilità per i clienti Sigma di trasformare i propri punti della carta fedeltà in donazioni alla Fondazione e un’attività di divulgazione scientifica attraverso una rubrica curata dai ricercatori sostenuti dalla Fondazione Umberto Veronesi all’interno di “Premiaty”, il magazine bimestrale che Sigma ha lanciato proprio quest’anno, in occasione del suo 50° anniversario.La scelta di puntare sul broccolo non è casuale: numerosi studi hanno evidenziato l’effetto salutare ottenuto dal consumo di questi ortaggi appartenenti alla famiglia delle crucifere. In particolare è stato dimostrato che alcune molecole contenute nel cavolo possiedono spiccate capacità anti-infiammatorie e chemiopreventive. Per questa ragione sono considerati un ottimo alimento capace di contrastare l’insorgenza di alcune forme tumorali. “Il sostegno a istituzioni che operano in campo sociale e scientifico, e quindi a favore delle comunità nelle quali operiamo – ha affermato Stefano Trentini, responsabile marketing Sigma – è parte integrante della nostra mission. L’iniziativa che ci vede al fianco della Fondazione Umberto Veronesi mira oltretutto a diffondere la conoscenza e il consumo di un prodotto non solo di stagione, ma davvero ricchissimo di proprietà salutari”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet