Monti Ascensori: contratto preliminare con Del Bo per cessione contratti


bologna 15 aprile )–Monti Ascensori ha firmato con Consorzio Del Bo Scarl un contratto preliminare, con rogito definitivo entro il 30 maggio, che prevede la cessione di contratti di manutenzione per circa 400 impianti ascensori nelle aree di Roma e Latina.Il corrispettivo della cessione e’ di circa 820.000 euro ed e’ stato calcolato in funzione dei corrispettivi previsti da ciascuno dei contratti ceduti; una parte del corrispettivo e’ stata gia’ versata a titolo di caparra confirmatoria, la restante parte sara’ pagata con diversi acconti in tempi brevi, fino al 70%, ed il restante 30% successivamente, salvo la facolta’ da parte di Monti A. di produrre una fideiussione per l’incasso complessivo a rogito.Il contratto preliminare, si legge in una nota, prevede termini e condizioni in linea con la prassi di mercato per contratti analoghi e contiene l’esatta identificazione dei contratti ceduti, condizioni risolutive collegate anche alle eventuali disdette e risoluzioni da parte dei terzi contraenti ceduti, dichiarazioni e garanzie rilasciate da Monti A., clausole di indennizzo a favore dell’acquirente, nonche’ clausole di non concorrenza relativamente ai contratti ceduti.Questa operazione si inserisce nel programma gia’ avviato dal gruppo nel 2010 e che prevede la riorganizzazione e l’efficientamento del proprio parco impianti nonche’ l’adeguamento delle risorse con l’obiettivo che prevede di cedere il 10% circa dell’attuale parco impianti (attualmente circa 27.000) ovvero circa 2.700 impianti ubicati in zone non strategiche e/o poco remunerative, ad un valore complessivo di circa 7 mln euro.Questa operazione, ora conclusa con la societa’ Consorzio Del Bo Scarl, e’ la prima di altre cessioni, le cui trattative sono gia’ in corso, che la societa’ ritiene di poter concludere entro questa estate a condizioni in linea con la prassi di mercato ovvero analoghe a quelle gia’ definite in dicembre nel preliminare con Mia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet