Ima: in 9 mesi utile pre tasse di 18,3 mln (-4,5 mln 9 mesi 2010)


bologna 15 novembre -Ima chiude i primi nove mesi del 2011 con ricavi consolidati pari a 437,3 mln in crescita rispetto ai 293,8 mln dello stesso periodo del 2010, un Ebitda di 44,3 mln (11,2 mln), un Ebit di 25,5 mln (0,0) e un utile netto di 18,3 mln (-4,5 mln).L’indebitamento finanziario nettoal 30 settembre 2011, si legge in una nota, e’ risultato pari a 227,5 milioni (179,7 milioni al 30 settembre 2010). Il dato risulta in aumento per l’esborso di 57,5 milioni di euro per l’acquisizione del Gruppo Sympak Corazza.Per il 2011 Ima prevede ricavi in crescita a oltre 640 milioni di euro e un margine operativo lordo ante oneri non ricorrenti (per circa 5 mln) a circa 92 mln. com/vit

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet