ASSEMBLEA CONGRESSUALE AGCI EMILIA ROMAGNA


BOLOGNA 14 MARZO ISi terrà martedì 15 marzo a Molinella (BO), la XXIIAssemblea Congressuale dell’Associazione Generale delle CooperativeItaliane.L’evento, il cui slogan è “Il Dovere di Costruire il Futuro”, eleggerà ilPresidente, il Consiglio Regionale e i responsabili di settore, oltre alCollegio dei Revisori e quello dei Probiviri. Innerveranno il prof. Marco Poli dell’Università di Bologna, Bruno Selva,Sindaco di Molinella e Gian Carlo Muzzarelli, Assessore alle attivitàProduttive della Regione Emilia Romagna.Inoltre durante la giornata, l’attuale Presidente Regionale AGCI, MassimoMota, il Presidente Nazionale, Rosario Altieri, faranno un bilancio sulmondo della cooperazione e in particolare sulla situazione in EmiliaRomagna, sulle attività svolte negli ultimi anni, con uno sguardo a quelledel futuro.L’AGCI Emilia Romagna conta 502 cooperative socie, con 82.036 soci di cui11.948 lavoratori e un numero di dipendenti non soci pari a 8.956. Ilfatturato complessivo delle coop aderenti è di 2.334 (in milioni di euro).Tra le attività svolte dall’AGCI c’è la revisione cooperativa, svolto perdelega del competente Ministero, con lo scopo di accertare se permangono irequisiti della mutualità prevalente e non solo. Inoltre, l’AGCI ha lafunzione di rapportarsi con le istituzioni locali in tema di cooperazione edeconomia.Il Congresso si tiene poche settimane dopo un evento storico per il mondocooperativo italiano, la costituzione dell’Alleanza delle CooperativeItaliane fra le tre Centrali cooperative A.G.C.I., Confcooperative e Legadelle Cooperative che hanno scelto di rafforzare ancor più l’azione dirappresentanza delle cooperative e che insieme contano oltre 43.000 impreseassociate, con 1.100.000 occupati e con un fatturato di 127 miliardi dieuro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet