bo 14/12/2012Conad: fatturato 2012 verso crescita del 7,96%


bologna 14 dicembre Conad si avvia a chiudere il 2012 con un fatturato pari a 10,970 mld euro (+7,96% a/a).Le vendite, spiega una nota, si attestano a 2,089 mld (+16,9% a/a). La leadership nei supermercati e’ stata rafforzata, con una quota di mercato del 17,6 per cento (+4,1% rispetto al 2011), e nei punti di vendita di prossimita’, con una quota del 14,1% (+ 6,8% rispetto al 2011). Buono anche il risultato degli iper (4,6%). La quota delle insegne Conad si attesta all’11,1 per cento, con un incremento di 0,8 punti percentuali rispetto al 2011.Per il 2013 Conad prevede l’apertura di nuovi punti di vendita per oltre 91 mila mq di superficie di vendita con un investimento di 240 milioni di euro e la creazione di 2.200 nuovi posti di lavoro.”Conad continua lo sviluppo che si era programmato, forte della capacita’ delle cooperative e dei soci di fare sistema”, ha dichiarato il d.g. di Conad Francesco Pugliese. “Cresciamo in tutti i canali, grazie soprattutto ai prodotti private label e ai freschi. Nel 2012 abbiamo fatto molto piu’ di quanto ci fossimo prefissati: 106 nuove aperture, 400 milioni di euro di investimenti e 4.400 nuovi posti di lavoro. Conad e’ economicamente solido e ha obiettivi di ulteriore crescita, perche’ la leadership assoluta del mercato della distribuzione e’ un obiettivo raggiungibile. Anche per il 2013, il piano strategico di sviluppo punta ad avvicinare tale traguardo”.Inoltre la societa’ ha raggiunto l’accordo con Grandi Stazioni (societa’ delle Ferrovie dello Stato) per la realizzazione di 4 store Sapori&Dintorni nelle stazioni di Milano Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini e Napoli Centrale. Per Conad si tratta di un progetto di sistema, al quale concorrono tre delle otto cooperative associate.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet