Unicredit: Cammelli (Fondazione Monte Bologna Ravenna), valutazione management e’ positiva


BOLOGNA 12 GIUGNO “E’ una valutazione convintamente positiva mia e degli altri colleghi delle Fondazioni”. Lo ha affermato Marco Cammelli, presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, azionista di Unicredit tramite Carimonte, riferendosi alla valutazione dell’operato del management dell’istituto di credti di Piazza Cordusio.A chi gli chiedeva un commento sulle ultime operazioni portare avanti dalla banca, in primis il riassetto Camfin-Pirelli, Cammelli ha precisato che “siamo azionisti tramite Carimonte e questo e’ uno snodo molto articolato. Queste sono cose che attengono alla gestione dell’a.d. e dei manager di Unicredit. Noi valutiamo alla fine, anno per anno, come vanno le cose sulla base del piano industriale e lo facciamo nelle sedi competenti”.Infine, per quanto riguarda un eventuale alleggerimento della quota in Unicredit da parte della Fondazione, il presidente ha precisato che “c’e’ stato ma e’ fisiologico. La presenza di Carimonte nella banca e’ una scelta strategica e non mi aspetto cambiamenti”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet