Robintur, nel 2010 un utile da 1,2 milioni


bologna 12 aprile I risultati presentati dal Gruppo Robintur al proprio Cda, hanno messo in luce vendite in aumento sia nel comparto leisure che business e un utile ante imposte di 1,2 miloni di euro.La nostra forza – ha commentato il Presidente Marco Ricchetti – sta nella grande capacità di pianificare e controllare le varie attività, e nell’aver diffuso nella struttura una mentalità manageriale orientata alla soddisfazione del cliente, coniugandola con positivi risultati economici che solo un’organizzazione efficiente può garantire. Programmazione a Marchio Proprio, Sistemi per la Gestione Manageriale dei clienti e Formazione del Personale, Partnership forti con operatori selezionati, sono state le armi vincenti nel corso del 2010 e rappresentano le basi per affrontare anche le sfide future con fiducia”.Nell’anno appena trascorso la programmazione Robintur si è arricchita di nuovi prodotti che hanno da subito raccolto grande successo tra i clienti: parliamo ad esempio dei “Viaggi Firmati Robintur”. Una raccolta di destinazioni di medio e lungo raggio alla scoperta dei luoghi più affascinanti del mondo e con la cura dei particolari garantita da Robintur.Da alcuni anni il Gruppo ha anche avviato un percorso di sviluppo nazionale che facesse perno sulla multicanalità con risultati straordinari. Proprietà diretta, franchising, affiliazione light al Nord ed al Sud, (qui tramite la Società costituita ad hoc, Via con Noi), hanno consentito in poco tempo al Gruppo di assumere un peso nazionale rilevante con le oltre 300 Agenzie appartenenti, delle quali oltre un centinaio nel Mezzogiorno.“Non ci interessa l’aumento indistinto del numero di Adv, ma una crescita mirata che punti sempre ad una maggiore coesione sugli obiettivi strategici del Gruppo e ad una forte capacità di orientamento delle vendite– ha proseguito Ricchetti -. A chi sta con noi chiediamo lealtà e coerenza, ma offriamo in cambio prodotti e strumenti collaudati per affrontare al meglio le sfide del mercato”.Un dato significativo è rappresentato dal Portafoglio Partenze dei mesi estivi del 2011, (giugno – agosto). Seppure i volumi in portafoglio rappresentano ad oggi il 30 % del totale, è molto confortante il + 16 % che si sta registrando rispetto al 2010, con ottime performances dei Prodotti di Programmazione Robintur.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet