I PRIMI 9 MESI DELLA PIQUADRO


BOLOGNA 12 GENNAIO Piquadro ha registrato un fatturato consolidato relativo ai primi 9 mesi dell’esercizio 2010/2011, chiusi al 31 dicembre 2010, pari a circa 43,9 mln euro (+19% a/a).Lo si apprende da una nota nella quale si aggiunge che l’andamento dei ricavi di vendita nel canale Dos a parita’ di perimetro, e quindi depurato delle vendite dei negozi non ancora aperti alla data del 1* aprile 2009, e’ risultato in crescita del 10,8% a cambi correnti.Nel 3* trim relativo al periodo ottobre dicembre 2010, la crescita del fatturato rispetto all’omogeneo periodo dell’anno 2009 e’ risultata pari a circa il 21%. Il resoconto intermedio di gestione consolidato al 31 dicembre 2010, relativo ai primi nove mesi dell’esercizio 2010/2011, sara’ approvato dal Cda e reso noto entro il 10 febbraio 2011.Inoltre, in occasione della 79* edizione di Pitti Immagine Uomo, Piquadro presenta la collezione di borse e capispalla di ispirazione tecno-urbana per l’autunno inverno 2011-12.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet