Manutencoop: cartolarizza 140 mln di crediti


bologna 11 ottobre -La societa’ di facility management Manutencoop ha chiuso un accordo con Banca Imi, del gruppo Intesa Sanpaolo, per un’operazione di cartolarizzazione revolving di crediti commerciali derivanti da prestazioni di servizi a enti pubblici e soggetti privati per un valore compreso tra 100 e 140 mln euro per una durata di 5 anni. Il contratto, scrive MF, prevede la cessione di crediti maturati nei confronti di enti pubblici fino a un massimo del 75% del valore complessivo dell’operazione. La cartolarizzazione e’ finalizzata a ottimizzare i flussi finanziari in entrata del gruppo e avra’ effetto positivo anche sulla posizione finanziaria netta consolidata.Con questa operazione, precisa Tommaso Uslenghi, a capo del desk securitization di Banca Imi, “Manutencoop e’ riuscita a reperire risorse e nel contempo a migliorare i ratio patrimoniali”. Lo strumento della cartolarizzazione “e’ uno di quelli che Banca Imi puo’ offrire alla clientela, servizio che nessun’altra banca italiana riesce piu’ a offrire”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet