Igd: utile netto gruppo 1* trim cala a 8,2 mln (8,4 mln in 1* trim 2012)


bologna 10 maggio -Igd ha chiuso il primo trimestre 2013 con un utile di competenza del gruppo pari a 8,2 mln euro, in calo rispetto ai 8,4 mln registrati nello stesso periodo del 20112.I ricavi gestionali consolidati, spiega una nota, sono pari a 30,4 mln (30,7 mln in 2012), i ricavi a rete omogenea Italia registrano un decremento dello 0,4%. L’Ebitda della gestione caratteristica e’ di 21,3 mln (-3,9% a/a). La posizione finanziaria netta e’ di 1.085,9 milioni di euro (1.089,6 milioni di euro al 31 dicembre 2012); il “gearing ratio” e’ pari a 1,36 in miglioramento rispetto a 1,38, valore registrato al 31 dicembre 2012. Il Funds From Operations (Ffo),e’ pari a 9,5 milioni di euro, in linea rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente (-0,1%).”I risultati consolidati conseguiti dal Gruppo nel primo trimestre del 2013, nonostante uno scenario macroeconomico e dei consumi ancora critico, evidenziano la solidita’ del nostro modello di business”, ha dichiarato Claudio Albertini, a.d. di Igd. “Il nostro obiettivo e’ quello di continuare a garantire la sostenibilita’ dei nostri tenant, in particolare in questa delicata fase di mercato, e a rafforzare la nostra struttura finanziaria, come dimostrano le operazioni gia’ avviate”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet