Ima: ok assemblea a bilancio 2011, cedola di 1 euro/azione


BOLOGNA 1 MAGGIO IL’assemblea di Ima ha approvato il bilancio 2011 chiuso con un utile netto di gruppo di 28 mln euro.L’assemblea, si legge in una nota, ha anche deliberato il pagamento di un dividendo di 1 euro per azione, in aumento rispetto all’anno precedente (0,9 nel 2011) da mettersi in pagamento a partire dal 31 maggio, destinando il residuo a riserva di utili.Approvato pure il rinnovo dell’autorizzazione all’acquisto e alla vendita di azioni proprie fino al massimo consentito dalla legge e ha confermato i 12 amministratori dall’unica lista presentata dal socio di maggioranza SO.FI.M.A. Spa.Al termine dell’assemblea si e’ riunito il Cda che ha confermato Alberto Vacchi Presidente e Amministratore Delegato attribuendogli le relative deleghe. Andrea Malagoli, conclude la nota, e’ stato confermato Consigliere Delegato della societa’ con specifiche deleghe sul business farmaceutico e sullo sviluppo dell’importante mercato cinese.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet